La dignità delle donne, e non solo

Mentre una parte del paese sprofonda nelle cronache di via Olgettina, residence-scuderia che fa da sfondo a storie di scudieri, stallieri, giullari e donne-trofeo sempre pronte al richiamo, c’è un’altra Italia che si indigna, che scende in piazza per difendere i valori di democrazia e libertà, per proteggere il futuro dei propri figli. Ci sono donne che dopo anni di battaglie per pari opportunità mai raggiunte, si ritrovano oggi a combattere per la difesa del valore più alto che un essere umano possiede, la dignità, e che, con libertà e giustizia, si sono ritrovate in migliaia al Palasharp di Milano il 5 febbraio.
La distanza che separa via Olgettina dal Palasharp racconta le storie di milioni di donne: quelle che ogni mattina si svegliano, portano i bambini a scuola, vanno al lavoro, cercano di districarsi tra la biancheria da stirare, la partita di calcio dei figli e, ogni tanto, un cinema con le amiche. Quelle che hanno trascorso una vita accudendo gli altri, mariti, figli, genitori anziani ed hanno dovuto rinunciare alla loro vita, non solo lavorativa.

Read More